Peute

Categoria:

Questa mosche è stata ideata da Henri Bresson che decise di darle il nome di “Peute”, un termine della France-Comtée che significa “brutta” per via dell’aspetto decisamente fuori dai canoni della costruzione di quel tempo.

Un gitano, incontrato sulle rive dal Cusançin, gli aveva confidato che la piuma del petto di anatra selvatica aveva, nei mesi di maggio e giugno, delle grandi proprietà. Bresson provò a farci qualche mosca ma ne risultò qualcosa di informe e la scartò, relegandola in un angoletto della scatola porta mosche. Più tardi, tuttavia, decise di provarla in occasione di unauscita sul Dessoubre durante una schiusa di friganee.  La resa fu eccellente e la mosca, nonostante “brutta”, ebbe il suo battesimo e la susseguente popolarità.

Amo

12, 15 o 18

Corpo

In filo di montaggio o condor giallo

Hackle

Piuma di petto di anatra ripiegata lungo il corpo grazie al nodo di chiusura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Peute”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *