Greenwell’s Glory

Categorie: ,

Inventata dal Canonico William Greenwell, di Durham, durante una battuta di pesca sul Tweed a Sprouston, nel 1854. Voleva copiare una mosca che veniva presa dalle trote preferendola alle March Brown, anch’esse sull’acqua. Si recò allora da James Wright, il famoso costruttore di mosche artificiali locale e gli riferì il dressing che riteneva appropriato. Wright gli propose alcuni modelli, basandosi sulla descrizione del Canonico. Greenwell morì nel 1918, alla veneranda età di 98 anni, continuando a pescare e prendere pesci con questa mosca quasi fino all’ultimo. E’ efficace anche come mosca secca ma è nella versione sommersa che rende meglio.

 

Filo di montaggio

Giallo

Amo

14

Ali

Sezione di piuma della parte interna di ala di merlo

Hackle

Gallo Coch-y-bondhu

Inanellatura

Tondino argento sottile

Testina

Filo di montaggio nero verniciato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Greenwell’s Glory”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *