Blue Dun – 01

Categoria:

Indispensabile quando si tratta di imitare la Dark Olive e la Iron-Blue Dun, venne menzionata per la prima volta nel 1676 da Charles Cotton sebbene non sia mai stato chiarito a quale insetto volesse riferirsi al punto che gli entomologhi non l’hanno mai abbinata ad un insetto ben specifico.

Molti pescatori ritengono trattasi della Olive Dun naturale e forse hanno ragioni in quanto Ronald fornisce un dressing che le dà una colorazione generica tendente all’oliva.

E’ forse il modello che ha la maggior varietà di dressing e stili di costruzione con ovvie varianti in molte regioni, dal Devon allo Hampshire, dallo Yorkshire al Derbyshire, dalla Scozia all’Irlanda.

Cotton consigliava di realizzarne il corpo con il pelo di Grayhound nero: una volta pettinato, si deve utilizzare il pelo che rimane impigliato nei denti del pettine.

Amo

14

Corpo

Pelo di talpa o di topo d'acqua applicato a dubbing su seta gialla

Ali

Sezione di piuma di ala scura di storno

Hackle

Gallo pale-blue dun

Coda

Due fibre di baffi di coniglio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Blue Dun – 01”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *